fbpx

Profili minimali in acciaio per progetti architettonici

sistemi isolati

Profili minimali in acciaio per progetti architettonici

I profili in acciaio per serramenti, vetrate, finestre e altri elementi architettonici, si prestano alla realizzazione di una vasta gamma di progetti grazie alla versatilità e all’ampia possibilità di interpretazione e adattamento a stili e ambienti diversi.

La scelta dei profili minimali per le soluzioni di design d’interni ed esterni permette di valorizzare un ambiente con la presenza della luce naturale, la quale è libera di fluire negli spazi grazie al ridotto ingombro degli infissi.

Da oltre 25 anni la nostra azienda opera nel settore della fornitura di sistemi in acciaio per l’edilizia, proponendo soluzioni uniche e innovative, sia per l’affidabilità tecnica e le prestazioni, sia per gli aspetti legati all’estetica.

La decisione di utilizzare l’acciaio come materiale principale per la realizzazione dei nostri progetti è dovuta alle innumerevoli possibilità di impiego di questo materiale, che consente di realizzare serramenti della migliore qualità, di garantire una lunghissima durata nel tempo e di soddisfare ogni esigenza di design e di stile.

Infissi e serramenti in acciaio per edifici pubblici e strutture residenziali

L’uso dei profili minimali in acciaio per la posa di serramenti, finestre e vetrate a tutta parete è molto richiesto sia per i progetti di edilizia residenziale, sia per dare un tocco di design leggero e moderno alle strutture industriali.

Gli infissi in acciaio di questo tipo assicurano un basso impatto visivo, favoriscono l’illuminazione naturale all’interno di abitazioni e uffici e definiscono la struttura con uno stile essenziale e di particolare eleganza, con un minimo ingombro e senza appesantire l’ambiente.

Oltre a garantire un’estrema resistenza nei confronti degli eventi esterni, l’acciaio offre una limitata trasmittanza termica, di molto inferiore a quella dell’alluminio, offrendo così la possibilità di ottenere finestre e serramenti a taglio termico anche per gli ambienti di prestigio, definite da un’estetica gradevole unita ad elevate doti di isolamento termico e comfort abitativo.

Hof Souburgh Alblasserdam_copyright-Fotografie Lisette VD Pavoordt (3)

Sostenibilità ambientale e massima flessibilità

Oltre agli aspetti tecnici, i profili in acciaio garantiscono un minimo impatto ambientale e la possibilità di scegliere tra diverse finiture stilistiche e cromatiche.

La nostra partnership con il marchio svizzero Jansen, punto di riferimento internazionale nella produzione e distribuzione di sistemi in acciaio, ci permette di proporre diverse soluzioni e di lavorare attenendoci ad elevatissimi standard di qualità.

 

Güterschuppen Arosa_Copyright-Homburger, Arosa (3)

Trasmittanza termica degli infissi: scopriamo cosa è

Si parla molto di trasmittanza termica in relazione alla scelta degli infissi, ma non sempre questo concetto risulta chiaro da capire. In sostanza, si può dire che la trasmittanza termica di un materiale non sia altro se non un coefficiente utile a classificarne le doti isolanti. In sintesi, la trasmittanza è il flusso di calore che passa attraverso una struttura che si trova in una posizione di ponte tra due ambienti con temperatura e microclima differenti.

È il caso, ad esempio, degli infissi in acciaio che, nel caso in cui possiedano doti particolari di isolamento termico, e di conseguenza un basso indice di dispersione del calore, permettono di incrementare il termoisolamento dell’edificio. Il risultato sarà quello di un ambiente più accogliente e salutare con una minima dispersione di calore.

Utilizzare per gli infissi dei materiali e delle tecniche in grado di incrementare il risparmio energetico è quindi molto importante non solo per ottenere un maggiore livello di comfort abitativo, ma anche per ridurre i costi di climatizzazione e riscaldamento.

Scegliere con attenzione i materiali per le opere edili

Durante un lavoro di edificazione o ristrutturazione, è determinante la scelta dei materiali più adatti, in grado di garantire ottime doti di isolamento termico, oltre alla versatilità, adattabilità e resa estetica.

La nostra azienda, leader nella progettazione e distribuzione di sistemi e strutture complesse in acciaio, propone per infissi l’uso dei profili in acciaio e acciaio inox a taglio termico che garantiscono uno straordinario valore di trasmittanza.

In genere, si tende a pensare che materiali come il legno e il Pvc siano più indicati per incrementare l’efficienza termica di un ambiente e isolarlo dalle infiltrazioni esterne. Al contrario, gli infissi e i serramenti in acciaio a taglio termico non solo offrono elevati doti di sicurezza antieffrazione, aumentata se necessario dai vetri antiproiettile, ma anche un notevole isolamento termico e acustico. Senza tralasciare ovviamente l’aspetto dell’estetica e del design.

Una gamma completa di sistemi in acciaio coibentati

Per proteggere un’abitazione o qualsiasi altro edificio dalle infiltrazioni di freddo e umidità, e al contempo valorizzarlo sotto l’aspetto della sicurezza e del design, proponiamo sistemi in acciaio coibentati dalla linea leggera ed elegante e vetrate di grandi dimensioni con porte scorrevoli, adatte sia in un ambiente abitativo che industriale.

Solari Milano ©Albo-20

DSC06602

Progetti di ristrutturazione e riqualificazione dei vecchi edifici

Le opere di restauro conservativo e di riqualificazione di edifici storici e strutture d’epoca sono progetti molto complessi poiché è necessario prestare attenzione sia al rispetto delle caratteristiche originali, sia alla scelta di materiali adatti a rendere la struttura più sicura e stabile, migliorandola anche sotto l’aspetto della sicurezza e dell’isolamento termico.

Gli edifici in stile classico, dove sono presenti portici, arcate, balaustre, terrazzi con elementi architettonici decorativi, ampi spazi esterni, cortili e così via, devono essere ristrutturati in maniera tale da lasciarne intatte le caratteristiche estetiche, senza rinunciare alle prestazioni di sicurezza e, se necessario, di efficienza termica.

CP Sistemi, azienda specializzata nella realizzazione di sistemi in acciaio e acciaio inox di ogni genere, dagli infissi alle finestre, dalle facciate alle coperture, utilizza profili di altissima qualità anche nei progetti di riqualificazione di edifici storici o d’epoca, dando vita a strutture dall’elevato valore estetico, sicure e consolidate.

Tecnologia e materiali innovativi per la ristrutturazione di edifici storici

Spesso la difficoltà nel portare a termine un progetto di riqualificazione di un edificio consiste nel trovare il giusto equilibrio tra i materiali contemporanei e uno stile antico e classico. L’uso dei serramenti in acciaio è una delle soluzioni considerate più adatte per ottenere un risultato eccellente sia sotto l’aspetto stilistico che tecnico.

I profili in acciaio permettono di realizzare praticamente tutte le forme classiche, quali possono essere le arcate di porte, finestre e portici interni, creando un effetto molto bello ed elegante, e permettendo inoltre di sfruttare completamente lo spazio disponibile.

Ad esempio, trasformando il portico di un cortile interno in un ambiente accogliente, confortevole e suggestivo, grazie alla possibilità di chiudere le arcate con serramenti in acciaio creati su misura.

Progetti di riqualificazione per ambienti residenziali e strutture ricettive

I profili in acciaio applicati ai contesti d’epoca sono ideali negli ambienti abitativi, ad esempio ville antiche e palazzi di interesse storico o artistico, così come nelle strutture ricettive con un particolare valore architettonico. Un esempio sono i ristoranti / hotel ricavati nelle dimore d’epoca o gli agriturismi allestiti nei vecchi casali.

Vetrate e finestre affacciate verso parchi e giardini sono realizzate con profili in acciaio che non incidono sull’aspetto originale dell’architettura e che, nello stesso tempo, incrementano la sensazione di comfort, l’isolamento termico e la luminosità all’interno di camere e saloni.

Il nostro ufficio tecnico è a disposizione per fornire consulenze e informazioni riguardo ai progetti di ristrutturazione e riqualificazione realizzati con l’aiuto di elementi, moduli e accessori in acciaio e acciaio inox.

sistemi antincendio

Progetti di sicurezza antincendio: l’importanza dell’acciaio

Negli ambienti in cui è necessario predisporre un elevato livello di sicurezza antincendio, l’acciaio è uno dei materiali considerati più adatti per tutelare la salute delle persone in caso di incendio e ridurre al minimo il rischio di propagazione delle fiamme.

È importante tenere presente che, nella realizzazione di strutture con caratteristiche di sicurezza antincendio, uno degli elementi principali di cui tenere conto è il modo in cui i materiali utilizzati reagiscono nei confronti del fuoco e delle fiamme: la reazione al fuoco di un materiale indica infatti le sue modalità di comportamento come combustibile.

In tale contesto, i materiali sono suddivisi in diverse classi certificate a livello europeo e definite attraverso prove standardizzate.

La classe più elevata, denominata A1, si riferisce a materiali incombustibili, e quindi considerati estremamente sicuri: l’acciaio è inserito in questa classe ed è uno dei prodotti più adatti a garantire un alto livello di sicurezza antincendio.

Specializzata nella vendita e fornitura di sistemi in acciaio e acciaio inox, profili ed accessori per serramenti e infissi, CP Sistemi è in grado di realizzare progetti complessi rispettando le norme più restrittive in fatto di sicurezza antincendio.

Resistenza antincendio, stabilità e sicurezza

Le costruzioni che garantiscono un sufficiente livello di sicurezza nei confronti del propagarsi di fiamme e incendi devono essere in grado sia di limitare il diffondersi delle fiamme, sia di mantenere una sufficiente stabilità della struttura e conseguente resistenza degli elementi portanti.

Per raggiungere questi obiettivi, è necessario procedere con un progetto specifico e curato in ogni minimo dettaglio e prevedere qualsiasi casistica per consentire, in caso di incendio, incolumità delle persone presenti, una rapida via di fuga e un immediato accesso ai soccorsi.

Nella realizzazione di strutture edili complesse e di grandi dimensioni, dagli ambienti residenziali, alle infrastrutture, agli edifici industriali, l’acciaio è considerato il materiale più performante, preferito da ingegneri e architetti nella progettazione degli edifici, soprattutto per creare la struttura portante.

Quali sono i principali vantaggi dell’acciaio

L’acciaio offre doti di relativa leggerezza, ecocompatibilità, costi limitati e, come abbiamo detto, elevate prestazioni per quanto riguarda la sicurezza nei confronti dello sviluppo di incendi e del propagarsi di fumo e fiamme.

La stabilità e l’elevata classe di sicurezza antincendio dell’acciaio permettono di potenziare qualsiasi elemento di supporto in cui il serramento viene inserito, come calcestruzzo. cartongesso e cemento.

Parma ©Albo-29

Finestre e serramenti antiproiettile: caratteristiche e prestazioni

La necessità di proteggere una residenza, un ufficio o uno spazio commerciale varia da una situazione all’altra, e talvolta può essere necessario ricorrere a strutture dalle notevoli prestazioni di sicurezza, sia per un ambiente abitativo che per un posto di lavoro.

Può essere il caso di chi abita in un luogo isolato o a rischio, di chi possiede oggetti di valore e desidera proteggerli adeguatamente, o di chi svolge una professione che richieda un alto livello di sicurezza, ad esempio per la presenza di documenti e materiale da tutelare con la massima attenzione.

CP Sistemi, con oltre 25 anni di esperienza nella vendita e fornitura di profili in acciaio per infissi, finestre e facciate, propone progetti personalizzati per l’installazione di porte, finestre e portefinestre con vetri antiproiettile e antisfondamento e infissi di sicurezza, offrendo consulenze, informazioni e preventivi gratuiti e senza impegno.

Talvolta si tende a proteggere la casa con l’installazione di porte blindate e cancelli, ma non si pensa alle finestre e soprattutto ai vetri delle finestre, che possono essere facilmente danneggiati e sfondati, e che si frantumano completamente se colpiti da un proiettile. La presenza di un vetro antiproiettile permette di tutelarsi verso questo tipo di accadimenti, di mettere in sicurezza la residenza o l’ufficio e di vivere con maggiore tranquillità.

Le caratteristiche tecniche di un serramento antiproiettile

I vetri balistici, o vetri antiproiettile, sono costituiti di solito dall’assemblaggio di due o più lastre di vetro con caratteristiche di durezza differenti, oppure dall’aggiunta di un laminato plastico tra i diversi strati di vetro. La prima variante comporta una flessione della lastra, evitando quindi l’esplosione del vetro colpito da un proiettile, nella secondo è la pellicola trasparente a proteggere il vetro ed evitarne lo sfondamento.

Il vetro viene inserito all’interno di un serramento appositamente rinforzato mediante piatti in acciaio o acciaio balistico a seconda del grado di resistenza che deve raggiungere.

La gamma dei serramenti antiproiettile JANSEN garantisce una protezione balistica che va dal grado FB4 S/NS a FB6 S/NS.

Un serramento con queste caratteristiche offre un’estrema resistenza non solo ai colpi di arma da fuoco ma anche a qualsiasi altro tipo di urto, pur mantenendo un’estetica totalmente trasparente e limpida. Questi serramenti, se colpiti da un proiettile, grazie alla presenza di tutti i rinforzi strutturali, non cedono e si mantengono parzialmente integri.

Ovviamente, il serramento colpito non rimane inalterato, ma non arriva né a cedere completamente, né ad essere perforato, garantendo una condizione di sicurezza elevata.

Quinto Quarto ©Albo-16

Sicurezza in edilizia: le caratteristiche dei serramenti antieffrazione

Nella maggior parte dei casi le intrusioni a scopo di furto all’interno di un ambiente abitativo o di un ufficio avvengono attraverso una finestra o una portafinestra, poiché si tratta di aperture piuttosto facili da scardinare, anche con un cacciavite o un altro piccolo attrezzo di uso comune.

Infatti, sebbene ormai tutti provvedano ad installare una porta blindata, spesso non prestano attenzione alle finestre che, soprattutto ai piani bassi di una palazzina, in una villa con giardino e in presenza di balconi, possono costituire un rischio notevole.

La nostra azienda, leader nella fornitura di profili in acciaio per serramenti, infissi e facciate, propone sistemi antieffrazione certificati e garantiti in grado di offrire un livello di protezione elevato e di mettere in sicurezza la casa o il luogo di lavoro, incrementando di conseguenza il livello di comfort e di tranquillità.

Nella scelta degli infissi occorre tenere presente che con un sistema antieffrazione efficace qualsiasi finestra può essere difficilmente scardinata e aperta anche da un ladro professionista.

Come si distinguono i serramenti antieffrazione

Per garantire la resistenza a qualsiasi tentativo di intrusione, le finestre non devono presentare alcun punto debole. Una finestra antieffrazione efficace deve essere dotata di vetri di sicurezza antisfondamento, una ferramenta perimetrale adeguata e una maniglia con chiave di blocco.

La ferramenta antieffrazione per le finestre è disponibile in diverse classi di sicurezza tra cui scegliere in relazione alle proprie esigenze personali: il livello varia in base ai punti di chiusura collocati su tutto il perimetro del serramento.

Chiusure antieffrazione e sistema di antifurto per tutte le aperture

Per chi desideri condizioni di sicurezza ancora più elevate consigliamo inoltre di completare il sistema di chiusura con sensori magnetici collegati ad un sistema di allarme che coinvolga tutta la casa.

Siamo a disposizione per fornire tutte le informazioni relative ai nostri sistemi di sicurezza per infissi e ad offrire consulenze personalizzate in base alle esigenze personali e al tipo di ambiente da proteggere.

Tortona ©Albo-2

L’acciaio nell’architettura: scopriamo le finiture più belle ed eleganti

In edilizia, uno dei materiali senza dubbio più utilizzati è l’acciaio che permette di dare vita a progetti complessi: dai rivestimenti di intere facciate alla realizzazione di strutture dal design particolare con l’inserimento di elementi decorativi.

Uno dei pregi di questa lega metallica, oltre alla resistenza agli eventi atmosferici e alla lunga durata nel tempo, è la versatilità, la relativa facilità di lavorazione e la possibilità di scelta tra diverse finiture di grande eleganza e dal forte impatto estetico.

Attiva sul mercato dal 1995, C.P. Sistemi è un’azienda specializzata nella distribuzione di sistemi in acciaio destinati all’edilizia e all’architettura ed è in grado di offrire un servizio completo, affidabile e veloce alla clientela. La scelta dell’acciaio come materiale per serramenti, finestre, porte e rivestimenti esterni è dovuta alle notevoli doti tecniche ed estetiche che questo materiale offre.

Nei nostri progetti utilizziamo solo elementi architettonici e profili in acciaio provenienti dai marchi più noti e affidabili, offrendo una consulenza completa dallo studio dell’ambiente, alla scelta del prodotto ideale fino alla realizzazione del progetto.

Il fascino dell’acciaio Cor-Ten

L’acciaio Cor-Ten rappresenta una variante all’acciaio standard e si distingue da esso per la finitura particolare che, grazie all’aggiunta di una minima percentuale di rame e altri metalli, assume il caratteristico colore e aspetto della ruggine.

L’estrema resistenza agli agenti atmosferici e la minima manutenzione rende questo tipo di acciaio particolarmente adatto per i rivestimenti esterni e, grazie ai suoi toni cromatici e alle relative sfumature, viene spesso richiesto perché si sposa armonicamente con la natura e il paesaggio circostante, ricordando la bellezza delle costruzioni del passato. I profili Jansen in Cor-Ten, inoltre, si lavorano esattamente facilmente come quelli in acciaio normale.

Acciaio Inox, estetica classica e resistenza nel tempo

L’acciaio inossidabile è da sempre un materiale di pregio che permette di soddisfare diversi progetti di architettura grazie alla sua elevata resistenza, alla facilità di lavorazione e alla possibilità di realizzare diverse finiture estetiche, dalla lucidatura a specchio alla satinatura.

L’acciaio Inox Jansen è disponibile in AISI 304 (1.4301) e AISI 316 (1.4401), due leghe che rappresentano il frutto della più moderna ricerca nel campo dell’acciaio.

Acciaio zincato ZF

Il nuovo rivestimento ZF 100 (leghe Zn-Fe) ha gradualmente sostituito il rivestimento Z 275, utilizzato fino ad ora per la protezione di base dalla corrosione di tutta la produzione di profili Jansen. Le sue caratteristiche sono una migliore saldabilità, la semplificazione della lavorazione, un’adeguata verniciatura e una maggiore resistenza agli agenti atmosferici.