fbpx

Category: Serramenti

isolamento termico

Isolamento termico: scopri il sistema Janisol per i serramenti scorrevoli

L’isolamento termico è un elemento molto importante di cui tenere conto in qualsiasi progetto di interior design, soprattutto nella scelta dei profili per infissi e serramenti.

Finestre e porte finestre costituiscono infatti un’apertura verso l’esterno, ideale per favorire il passaggio di luce e aria, ma al contempo influiscono sul microclima interno e sulla sicurezza di un ambiente abitativo.

Da oltre 25 anni, la nostra azienda costituisce una presenza importante e significativa nella fornitura e vendita di sistemi in acciaio a Milano, profili per infissi e finestre e strutture in acciaio per facciate e pareti.

Offriamo consulenze personalizzate e progetti su misura per la realizzazione di finestre e serramenti, proponendo soluzioni dalle prestazioni elevate in fatto di efficienza termica, isolamento acustico e sicurezza antieffrazione.

I sistemi della serie Janisol sono costituiti da profili a taglio termico per la realizzazione di porte e finestre, con il vantaggio della resistenza, della protezione termica e di un design leggero e minimalista.

Isolamento termico per porte e finestre a chiusura scorrevole

I sistemi Janisol per le finestre ad alzata scorrevole sono perfetti per le vetrate di grandi dimensioni, sia in ambienti residenziali che in strutture industriali.

I profili in acciaio della serie Janisol hanno un design sottile e sono coibentati per garantire ottimi risultati anche sotto l’aspetto del comfort e dell’isolamento termico.

Un altro aspetto da considerare è quello del design. La leggerezza delle alzate scorrevoli crea una sorta di continuità tra l’esterno e l’interno di un ambiente, per tale ragione sono spesso le preferite per gli ambienti dove è richiesta una certa attenzione all’estetica.

Può essere il caso, ad esempio, di strutture ricettive, hotel, ristoranti con vetrate panoramiche, ma anche residenze private di prestigio.

Nonostante la limitata profondità dei profili, con il sistema Janisol è possibile realizzare ante alzanti scorrevoli molto grandi, dotati di vetrocamera isolanti e di eventuale impianto di sollevamento motorizzato.

L’ulteriore possibilità di scegliere tra diverse finiture rende questo tipo di soluzione in grado di rispondere ad esigenze di natura sia estetica che funzionale. Naturalmente, oltre all’alzata scorrevole, il sistema Janisol è disponibile anche con apertura ad anta battente, a libro e a vasistas.

Dardanoni©Albo Ph-2

Progetti di interior design: profili in acciaio Jansen per serramenti e finestre

I profili in acciaio per l’architettura rappresentano una delle soluzioni più versatili, sia sotto l’aspetto del design che delle performance tecniche. CP Sistemi, azienda leader nella distribuzione di sistemi in acciaio per l’edilizia e l’architettura, propone i profili in acciaio a marchio Jansen, grazie alla partnership sviluppata con l’azienda in oltre 25 anni di attività.

Si tratta di un prodotto di alto livello qualitativo, destinato alla realizzazione di progetti complessi, dagli infissi e serramenti per porte e finestre, alle facciate e pareti a tutto vetro, ai sistemi scorrevoli o pieghevoli per l’architettura e l’interior design.

Prodotti sulla base di elevati standard di sicurezza, i profili Jansen in acciaio garantiscono eccellenti doti di isolamento termoacustico e comfort abitativo, grazie al taglio termico, e si adattano anche all’allestimento di porte e pareti tagliafuoco e barriere di protezione antincendio, senza tralasciare l’aspetto del design.

Sistemi in acciaio per porte e finestre

La versatilità dei profili in acciaio permette di realizzare soluzioni personalizzate in base alle necessità personali e alle caratteristiche dell’ambiente di destinazione.

Utilizzando elementi di spessore diverso, con l’inserimento di doppi o tripli vetri, è possibile creare strutture dalle elevate doti di isolamento termico e di sicurezza e protezione nei confronti dei tentativi di effrazione, oltre a finestre e vetrate antiproiettile e antincendio destinate anche ad ambienti professionali.

In particolare, le facciate in vetro e acciaio sono progettate per offrire la massima sicurezza nei confronti di ogni tipo di sollecitazione, dalla coibentazione per evitare infiltrazioni di aria dall’esterno alla presenza di vetri antisfondamento e sistemi antieffrazione.

Progetti personalizzati per ambienti residenziali e strutture pubbliche

Il nostro ufficio tecnico e commerciale è a disposizione per fornire tutte le informazioni desiderate in relazione alle possibilità che i profili in acciaio sono in grado di garantire.

Realizziamo strutture in acciaio inox e vetro per ambienti residenziali, dalle finestrature, alle verande, alla copertura di terrazzi e piscine, con grande attenzione all’estetica e con il massimo riguardo per la sicurezza.

La versatilità stilistica e tecnica dei profili in acciaio ci permette di prendere in considerazione qualsiasi tipo di contesto, proponendo i sistemi ideali per gli ambienti residenziali, come appartamenti o ville indipendenti, e realizzando soluzioni di design per le residenze d’epoca.

Güterschuppen Arosa_Copyright-Homburger, Arosa (3)

Trasmittanza termica degli infissi: scopriamo cosa è

Si parla molto di trasmittanza termica in relazione alla scelta degli infissi, ma non sempre questo concetto risulta chiaro da capire. In sostanza, si può dire che la trasmittanza termica di un materiale non sia altro se non un coefficiente utile a classificarne le doti isolanti. In sintesi, la trasmittanza è il flusso di calore che passa attraverso una struttura che si trova in una posizione di ponte tra due ambienti con temperatura e microclima differenti.

È il caso, ad esempio, degli infissi in acciaio che, nel caso in cui possiedano doti particolari di isolamento termico, e di conseguenza un basso indice di dispersione del calore, permettono di incrementare il termoisolamento dell’edificio. Il risultato sarà quello di un ambiente più accogliente e salutare con una minima dispersione di calore.

Utilizzare per gli infissi dei materiali e delle tecniche in grado di incrementare il risparmio energetico è quindi molto importante non solo per ottenere un maggiore livello di comfort abitativo, ma anche per ridurre i costi di climatizzazione e riscaldamento.

Scegliere con attenzione i materiali per le opere edili

Durante un lavoro di edificazione o ristrutturazione, è determinante la scelta dei materiali più adatti, in grado di garantire ottime doti di isolamento termico, oltre alla versatilità, adattabilità e resa estetica.

La nostra azienda, leader nella progettazione e distribuzione di sistemi e strutture complesse in acciaio, propone per infissi l’uso dei profili in acciaio e acciaio inox a taglio termico che garantiscono uno straordinario valore di trasmittanza.

In genere, si tende a pensare che materiali come il legno e il Pvc siano più indicati per incrementare l’efficienza termica di un ambiente e isolarlo dalle infiltrazioni esterne. Al contrario, gli infissi e i serramenti in acciaio a taglio termico non solo offrono elevati doti di sicurezza antieffrazione, aumentata se necessario dai vetri antiproiettile, ma anche un notevole isolamento termico e acustico. Senza tralasciare ovviamente l’aspetto dell’estetica e del design.

Una gamma completa di sistemi in acciaio coibentati

Per proteggere un’abitazione o qualsiasi altro edificio dalle infiltrazioni di freddo e umidità, e al contempo valorizzarlo sotto l’aspetto della sicurezza e del design, proponiamo sistemi in acciaio coibentati dalla linea leggera ed elegante e vetrate di grandi dimensioni con porte scorrevoli, adatte sia in un ambiente abitativo che industriale.

Solari Milano ©Albo-20

DSC06602

Progetti di ristrutturazione e riqualificazione dei vecchi edifici

Le opere di restauro conservativo e di riqualificazione di edifici storici e strutture d’epoca sono progetti molto complessi poiché è necessario prestare attenzione sia al rispetto delle caratteristiche originali, sia alla scelta di materiali adatti a rendere la struttura più sicura e stabile, migliorandola anche sotto l’aspetto della sicurezza e dell’isolamento termico.

Gli edifici in stile classico, dove sono presenti portici, arcate, balaustre, terrazzi con elementi architettonici decorativi, ampi spazi esterni, cortili e così via, devono essere ristrutturati in maniera tale da lasciarne intatte le caratteristiche estetiche, senza rinunciare alle prestazioni di sicurezza e, se necessario, di efficienza termica.

CP Sistemi, azienda specializzata nella realizzazione di sistemi in acciaio e acciaio inox di ogni genere, dagli infissi alle finestre, dalle facciate alle coperture, utilizza profili di altissima qualità anche nei progetti di riqualificazione di edifici storici o d’epoca, dando vita a strutture dall’elevato valore estetico, sicure e consolidate.

Tecnologia e materiali innovativi per la ristrutturazione di edifici storici

Spesso la difficoltà nel portare a termine un progetto di riqualificazione di un edificio consiste nel trovare il giusto equilibrio tra i materiali contemporanei e uno stile antico e classico. L’uso dei serramenti in acciaio è una delle soluzioni considerate più adatte per ottenere un risultato eccellente sia sotto l’aspetto stilistico che tecnico.

I profili in acciaio permettono di realizzare praticamente tutte le forme classiche, quali possono essere le arcate di porte, finestre e portici interni, creando un effetto molto bello ed elegante, e permettendo inoltre di sfruttare completamente lo spazio disponibile.

Ad esempio, trasformando il portico di un cortile interno in un ambiente accogliente, confortevole e suggestivo, grazie alla possibilità di chiudere le arcate con serramenti in acciaio creati su misura.

Progetti di riqualificazione per ambienti residenziali e strutture ricettive

I profili in acciaio applicati ai contesti d’epoca sono ideali negli ambienti abitativi, ad esempio ville antiche e palazzi di interesse storico o artistico, così come nelle strutture ricettive con un particolare valore architettonico. Un esempio sono i ristoranti / hotel ricavati nelle dimore d’epoca o gli agriturismi allestiti nei vecchi casali.

Vetrate e finestre affacciate verso parchi e giardini sono realizzate con profili in acciaio che non incidono sull’aspetto originale dell’architettura e che, nello stesso tempo, incrementano la sensazione di comfort, l’isolamento termico e la luminosità all’interno di camere e saloni.

Il nostro ufficio tecnico è a disposizione per fornire consulenze e informazioni riguardo ai progetti di ristrutturazione e riqualificazione realizzati con l’aiuto di elementi, moduli e accessori in acciaio e acciaio inox.

Parma ©Albo-29

Finestre e serramenti antiproiettile: caratteristiche e prestazioni

La necessità di proteggere una residenza, un ufficio o uno spazio commerciale varia da una situazione all’altra, e talvolta può essere necessario ricorrere a strutture dalle notevoli prestazioni di sicurezza, sia per un ambiente abitativo che per un posto di lavoro.

Può essere il caso di chi abita in un luogo isolato o a rischio, di chi possiede oggetti di valore e desidera proteggerli adeguatamente, o di chi svolge una professione che richieda un alto livello di sicurezza, ad esempio per la presenza di documenti e materiale da tutelare con la massima attenzione.

CP Sistemi, con oltre 25 anni di esperienza nella vendita e fornitura di profili in acciaio per infissi, finestre e facciate, propone progetti personalizzati per l’installazione di porte, finestre e portefinestre con vetri antiproiettile e antisfondamento e infissi di sicurezza, offrendo consulenze, informazioni e preventivi gratuiti e senza impegno.

Talvolta si tende a proteggere la casa con l’installazione di porte blindate e cancelli, ma non si pensa alle finestre e soprattutto ai vetri delle finestre, che possono essere facilmente danneggiati e sfondati, e che si frantumano completamente se colpiti da un proiettile. La presenza di un vetro antiproiettile permette di tutelarsi verso questo tipo di accadimenti, di mettere in sicurezza la residenza o l’ufficio e di vivere con maggiore tranquillità.

Le caratteristiche tecniche di un serramento antiproiettile

I vetri balistici, o vetri antiproiettile, sono costituiti di solito dall’assemblaggio di due o più lastre di vetro con caratteristiche di durezza differenti, oppure dall’aggiunta di un laminato plastico tra i diversi strati di vetro. La prima variante comporta una flessione della lastra, evitando quindi l’esplosione del vetro colpito da un proiettile, nella secondo è la pellicola trasparente a proteggere il vetro ed evitarne lo sfondamento.

Il vetro viene inserito all’interno di un serramento appositamente rinforzato mediante piatti in acciaio o acciaio balistico a seconda del grado di resistenza che deve raggiungere.

La gamma dei serramenti antiproiettile JANSEN garantisce una protezione balistica che va dal grado FB4 S/NS a FB6 S/NS.

Un serramento con queste caratteristiche offre un’estrema resistenza non solo ai colpi di arma da fuoco ma anche a qualsiasi altro tipo di urto, pur mantenendo un’estetica totalmente trasparente e limpida. Questi serramenti, se colpiti da un proiettile, grazie alla presenza di tutti i rinforzi strutturali, non cedono e si mantengono parzialmente integri.

Ovviamente, il serramento colpito non rimane inalterato, ma non arriva né a cedere completamente, né ad essere perforato, garantendo una condizione di sicurezza elevata.

Quinto Quarto ©Albo-16

Sicurezza in edilizia: le caratteristiche dei serramenti antieffrazione

Nella maggior parte dei casi le intrusioni a scopo di furto all’interno di un ambiente abitativo o di un ufficio avvengono attraverso una finestra o una portafinestra, poiché si tratta di aperture piuttosto facili da scardinare, anche con un cacciavite o un altro piccolo attrezzo di uso comune.

Infatti, sebbene ormai tutti provvedano ad installare una porta blindata, spesso non prestano attenzione alle finestre che, soprattutto ai piani bassi di una palazzina, in una villa con giardino e in presenza di balconi, possono costituire un rischio notevole.

La nostra azienda, leader nella fornitura di profili in acciaio per serramenti, infissi e facciate, propone sistemi antieffrazione certificati e garantiti in grado di offrire un livello di protezione elevato e di mettere in sicurezza la casa o il luogo di lavoro, incrementando di conseguenza il livello di comfort e di tranquillità.

Nella scelta degli infissi occorre tenere presente che con un sistema antieffrazione efficace qualsiasi finestra può essere difficilmente scardinata e aperta anche da un ladro professionista.

Come si distinguono i serramenti antieffrazione

Per garantire la resistenza a qualsiasi tentativo di intrusione, le finestre non devono presentare alcun punto debole. Una finestra antieffrazione efficace deve essere dotata di vetri di sicurezza antisfondamento, una ferramenta perimetrale adeguata e una maniglia con chiave di blocco.

La ferramenta antieffrazione per le finestre è disponibile in diverse classi di sicurezza tra cui scegliere in relazione alle proprie esigenze personali: il livello varia in base ai punti di chiusura collocati su tutto il perimetro del serramento.

Chiusure antieffrazione e sistema di antifurto per tutte le aperture

Per chi desideri condizioni di sicurezza ancora più elevate consigliamo inoltre di completare il sistema di chiusura con sensori magnetici collegati ad un sistema di allarme che coinvolga tutta la casa.

Siamo a disposizione per fornire tutte le informazioni relative ai nostri sistemi di sicurezza per infissi e ad offrire consulenze personalizzate in base alle esigenze personali e al tipo di ambiente da proteggere.