fbpx

Tag: serramenti

Vuoi creare un ambiente luminoso? Rivolgiti a noi

Vuoi creare un ambiente più luminoso e, come tale, più bello? Non sai proprio da dove cominciare? No problem! Noi di CP SISTEMI siamo sempre vicini ai nostri clienti, ed anche stavolta non potevamo fare diversamente. Ecco che abbiamo pensato per te ad alcuni consigli, soluzioni e spunti per risolvere il problema di un appartamento poco illuminato, ma anche piccoli trucchi per rendere più luminosa una stanza e quindi comprendere quali sono gli errori da evitare.

Avere una fonte di luce costante può essere un problema in un appartamento con finestre di piccole dimensioni, una esposizione a nord o un soffitto troppo basso e gestire male la luce rende cupa e brutta da vedere la nostra casa.

Spesso può diventare necessario tenere sempre una o più lampade accese anche in pieno giorno per le diverse operazioni che si svolgono in un’abitazione. Ecco quindi qualche utile stratagemma e trucco capace di rendere l’abitazione più luminosa e confortevole e quindi più bella.

Come rendere la casa più luminosa

Sono diversi i metodi per risolvere il problema della luminosità, la cui attuazione rende l’abitazione più confortevole:

  • colori chiari per tinteggiare le pareti
  • tendaggi chiari
  • mobili bassi
  • pavimento chiaro
  • mobili in vetro e plexiglass
  • specchi
  • pareti divisorie
  • porte in vetro

Una stanza scura per l’assenza di luce ha bisogno in maniera assoluta di pareti chiare. Tinteggiare con tonalità come il bianco, ed altre tinte neutre, permette di catturare la luce proveniente dalle finestre oltre a quella artificiale che proviene dal lampadario, lampade ed appliques disposte nella stanza.

Importante anche dipingere il soffitto con una tonalità chiara, almeno identica a quella delle pareti. Un soffitto di colore scuro darà l’impressione di una stanza decisamente più bassa.

Rendere la casa più luminosa con i tendaggi

Spesso il potere dei tendaggi viene sottovalutato, venendo considerati unicamente in funzione della protezione dalla luce esterna o per migliorare la privacy.

Tende chiare, meglio se bianche e dai tessuti molto leggeri, permetteranno di far filtrare la luce necessaria nei locali. Se proprio non si vuole fare a meno di colori accesi e scuri, si può optare per la predisposizione di un doppio tendaggio, quando si vorrà nascondere la visione della vita domestica oppure si sentirà il bisogno di coricarsi durante il giorno.

Rendere l’ambiente più luminoso con i mobili bassi

La scelta dei componenti d’arredamento è molto importante. Mobili alti e dalle dimensioni imponenti come guardaroba, armadi a muro e librerie di colore scuro diventano i protagonisti in negativo di una stanza dove la luce naturale manca oppure è poco presente nell’arco della giornata.

Meglio indirizzarsi verso elementi di arredo bassi, sfruttando lo spazio in lunghezza, per liberare la luce, lasciandola entrare nelle stanze.

Illuminare una stanza con il pavimento chiaro

Per chi ha la possibilità di intervenire sulle superfici, adottare un parquet dalle tinte chiare è l’ideale, in particolare se le finestre dei locali sono di piccole dimensioni e l’esposizione alla luce solare avviene su di un solo lato oppure per poche ore al giorno.

Se il pavimento non può essere cambiato, è possibile optare per un tappeto dai colori chiari che ridurrà l’effetto scuro. Il design moderno apprezza sempre di più un materiale come il vetro, permettendo di realizzare superfici lisce e dalle forme attraenti, ovali e più tondeggianti.

Rendere la casa più luminosa abbattendo i muri

Se siete in fase di rinnovamento e di ristrutturazione dei locali, potete prendere in considerazione l’ipotesi di abbattere muri interni per unire le stanze e creare un open space. In questo modo non si interromperà il fascio di luce proveniente dalle finestre.

Se invece si preferisce mantenere un divisorio, si può optare per alcune splendide soluzioni in vetrocemento che permettono di catturare la luce, avendo un minimo di barriera quando si vuole garantire un certo grado di privacy per alcune stanze.

 

Illuminare un ambiente con le porte in vetro

Se abbattere un muro si dimostra un’operazione complessa o poco praticabile, la luce può filtrare attraverso le porte.

Adottare porte scorrevoli in vetro, oltre a scegliere una soluzione dal design affascinante, facilita il passaggio della luce fra le stanze, consentendole di arrivare anche nei punti più lontani del locale, senza tralasciare l’aspetto della privacy.